AI PIEDI DEL CRISTO DELLE VETTE

Proprietà: CAI sezione di Varallo

Metri 4167 slm
al Balmenhorn
Posti: 6 – Locale invernale: si – Posti invernale: 6

6 posti letto su tavolato (materassi e coperte), fornello a gas. Acqua di fusione. Chiamata radio di soccorso. Si consiglia il sacco a pelo e attrezzatura da alta quota.

Contatti: 016351530 CAI Sezione di Varallo
E-mail: [email protected]

Apertura

Sempre aperto. Bivacco NON CUSTODITO. Percorsi di tipo alpinistico.

Il rifugio è posto sulle rocce della punta Balmenhorn a pochi metri dalla cima e dalla statua del Cristo delle Vette.

Può servire da base per la salita alpinistica e sci alpinistica del gruppo delle vette del Monte Rosa dal versante italiano. Può essere utile quale ricovero d’emergenza.

Non custodito, dispone di 6 posti letto su tavolato, di stufa e fornello a gas. Acqua di fusione.

Si raggiunge dal Rifugio Gnifetti, si segue l’itinerario del colle del Lys fino ai circa 4100 del pianoro sottostante il Balmenhorn che si raggiunge volgendo a destra (est) in direzione delle roccette della punta che si vincono con l’aiuto di una corda fissa.

Dall’Alpe Gabiet, ore 5.

La capanna fu costruita con scopi militari durante la guerra del 1915/1918. E’ stata completamente ricostruita nel 1985 dalla nostra Sezione ed intitolata alla Guida di Alagna Felice Giordano, caduto durante un’operazione di soccorso.

IL CRISTO DELLE VETTE
IL PROTETTORE DEL MONTE ROSA

La grande statua è stata portata nel 1955 dagli alpini e dalle guide alla vetta del Balmenhorn e lì assemblata ed eretta. Da allora la figura del Cristo benedicente è parte integrante del Monte Rosa.

Itinerari, escursioni, traversate o ascensioni possibili

Traversate:

Al Rifugio Quintino Sella per il Naso del Lyskamm o per la cresta dei Lyskamm.
Alla Monte Rosa Hutte per il colle del Lys.

Ascensioni:
alle vette centrali del Monte Rosa, dal Liskamm alla Dufour.

Punta Gnifetti e Capanna Osservatorio Regina Margherita m 4554.
Punta Zumstein m 4561.
Punta Dufour m 4633.
Punta Parrot m 4436.
Ludwgshohe m 4342.
Corno Nero m 4322.
Balmenhorn m 4167.
Piramide Vincent m 4215.
Lyskamm Orientale m 4527.

Tutte le salite sono di carattere alpinistico e richiedono attrezzatura da alta montagna e buone conoscenze alpinistiche (consigliamo di rivolgersi ad una guida).